by YourBoost srls

Gli sportivi in Italia sono 18 milioni!

In un recente articolo di SkyTg 24 sono stati forniti i numeri del Fitness in Italia, dal quale si ricava che sono ben 18 milioni gli italiani che ogni anno frequentano i luoghi di fitness, intesi come palestre, centri sportivi e centri benessere.

In Italia sono presenti in totale 8.114 strutture dalle palestre ai centri sportivi.

Questo è il dato che emerge dal censimento effettuato a fine 2017 e che colloca l’Italia fra i primi paesi europei nei quali le attività sportive e di fitness sono maggiormente diffuse.

L’Italia è un paese di santi, navigatori e… sportivi!

I 18 milioni di sportivi italiani, che ogni anno frequentano palestre e altri luoghi del wellness e del fitness, colloca il nostro paese al secondo posto in Europa, solo dopo la Germania, nella classifica dei paesi più sportivi.

Tenendo conto solo delle attività agonistiche, lo sport e il fitness, generano in Italia un giro d’affari annuo pari a circa 10 miliardi di euro.

Qual’è la regione italiana più sportiva?

Nella classifica delle regioni italiane con il maggior numero di sportivi e appassionati di fitness:

  • il primo posto è occupato dalla Lombardia, con il 19% degli abitanti che praticano sport;
  • al secondo posto in classifica troviamo il Veneto  con l’11%,
  • terza in classifica è l’Emilia-Romagna con il 10% a pari merito con il Lazio.
  • al quarto posto, fuori dal podio la Toscana (8%)
  • seguono la Campania (6%), la Puglia e la Sicilia con al 4%.

I valori economici dello sport e del fitness in Italia

Se si prende in considerazione qualsiasi tipo di attività legata al fitness, in Italia si spendono annualmente 22 miliardi di euro.

In Italia lo sport genera annualmente un giro d’affari complessivo pari a 26,3 miliardi di euro, superiore anche a quello degli Stati Uniti che è di 23,3 miliardi.

Nelle 8.114 strutture diffuse in tutta Italia sono in attività più di 120.000 professionisti: si tratta infatti di un settore florido, che rappresenta una concreta e importante opportunità lavorativa.

Infine il tasso medio di occupazione dei giovani laureati in scienze motorie è di circa il 75%, che sale al 94,1% nei 12 mesi successivi al conseguimento del titolo.

sportivi

Il turismo del fitness e del wellness

L’Italia è a primi posti nella classifica europea degli utenti di turismo fitness, ovvero quei turisti che ricercano la possibilità di mantenere, anche durante la vacanza, la stessa regolarità nello svolgimento dell’attività fisica oppure degli sport che praticano nel corso dell’anno.

Per quanto invece riguarda il turismo legato al wellness, la spesa in Italia ogni anno è di circa 2 miliardi di euro, e le mete privilegiate sono zone particolarmente ricche di centri benessere e termali, quali Trentino-Alto Adige, Toscana, Umbria e Veneto.

Photo by Clem Onojeghuo, kike vega on Unsplash

Sei vuoi maggiori informazioni sui nostri corsi

SCRIVICI SUBITO!
CHIAMACI SUBITO!