by  YourBoost srls

Come trovare la giusta motivazione per allenarsi in modo efficace?

È facile e persino importante, come parte di un processo di definizione degli obiettivi, fare piani per l’esercizio fisico ed è qui che entra in gioco la motivazione.

La motivazione dà scopo e direzione al tuo comportamento, fornendo la spinta interna di cui hai bisogno per superare le scuse ed iniziare, ma a volte ti molla proprio quando ne hai più bisogno!

La fonte della motivazione

Quali possono essere le fonti della motivazione dell’esercizio fisico?

  • Per gli atleti deriva dal desiderio di competere e vincere.
  • Altri possono essere motivati dal desiderio di essere in buona salute e di vivere più a lungo.
  • Per molti l’obbiettivo è perdere peso e ritrovare la forma

Molti di noi credono che la motivazione arriverà da sola se l’aspettiamo abbastanza a lungo: un giorno ci svegliamo e finalmente abbiamo voglia di allenarci!

La realtà è che la motivazione è qualcosa che possiamo e dobbiamo creare noi stessi, quindi ti daremo alcuni consigli.

Definiamo la motivazione

La motivazione è quello che ci spinge ogni giorno a dare il meglio di noi stessi, in qualsiasi ambito ed in qualsiasi settore, ognuno di noi ha la possibilità/necessita di essere motivato. Ad esempio, se sei un personal trainer, il tuo obiettivo potrebbe essere quello di creare il tuo Personal Brand e quindi allenarti per trovare il tuo messaggio (unique selling proposition) da divulgare ai tuoi clienti.

Ma torniamo al tema ovvero alla motivazione ad allenarsi.

Come sviluppare la tua motivazione ad allenarti?

Rifletti e usa i seguenti consigli per sviluppare la tua motivazione e troverai più facile attenerti ai tuoi allenamenti.

Inizierai a vedere i risultati dei tuoi sforzi, che ti aiutaranno ad alimentare la tua volontà per andare avanti e continuare ad allenarti per raggiugnere gli obbiettivi che ti sei prefisso.

Obiettivi è la parola d’ordine!

Il primo passo è avere qualcosa su cui lavorare.

Non importa se l’obiettivo è la perdita di peso oppure correre la maratona di New York: tutto ciò che ti dà un motivo per svolgere bene l’esercizio, funzionerà.

E non pensare di dover fissare un solo obiettivo: puoi dartene quanti vuoi, quando vuoi.

Stabilisci degli obiettivi giornalieri ad esempio:

Oggi camminerò per 20 minuti

Gli obiettivi devono essere anche settimanali ad esempio:

Avrò un minimo di 3 allenamenti in questa settimana

E si devono fissare anche orari ben precisi ad esempio:

Ogni 45 minuti cammino per la casa

Avere sempre qualcosa su cui lavorare, grande o piccolo che sia, ti farà andare avanti più facilmente.

Motivazione-e-vittoria

Disciplina e routine

Crea una routine e svilupperai la disciplina.

Se puoi, pianifica un giorno e un’ora regolari in cui ti alleni in modo che, una volta arrivato quel momento, metti il pilota automatico e vai.

Puoi anche creare un rituale attorno alle tue sessioni di allenamento, un suggerimento che ti aiuta ad entrare in quella “modalità allenamento”.

Ad esempio, puoi prenditi qualche minuto per fare stratching prima di iniziare oppure ascolta una canzone per prepararti al lavoro e darti la giusta carica, insomma trova il modo per rendere il tuo allenamento un’abitudine, come quella di lavarti i denti!

La preparazione

Una volta che hai deciso di allenarti, rendilo il più semplice possibile da seguire.

Questo significa avere ciò di cui hai bisogno e prepararlo in anticipo. Ad esempio, fai la borsa, prepara pasti o spuntini prima dell’allenamento e pianifica con cura l’allenamento che farai.

Trova il modo di essere pronto per il tuo allenamento molto prima di farlo.

La flessibilità

La routine è utile, ma non se è eccessivamenta rigida.

Per essere in grado di attenersi alla routine è consentire un piccolo margine di manovra. Ad esempio: puoi fare jogging per tre km per due volte alla settimana, ma arriverà un giorno in cui sei troppo stanco o non hai tempo.

Ecco perchè devi avere un piano B e camminare invece di correre oppure fare un po’ di jogging e camminare in modo alternato.

Se poi devi lavorare fino a tardi, potresti riuscire a fare una passeggiata veloce a pranzo oppure usare le pause per fare le scale: tutto aiuta!

L’impegno

Essere in buona salute non è una decisione che prendi una volta, è una decisione che prendi ogni giorno.

Perseguire i tuoi obiettivi ti tiene in pista! Ecco perchè devi passare qualche minuto ogni mattina a pensare o scrivere su ciò che vuoi realizzare quel giorno e su come lo farai.

Rifletti sui tuoi obiettivi e prenditi del tempo per apprezzare ciò che sei arrivato a raggiungere.

Scrivere i tuoi progressi in un diario ti può aiutare. Se ad esempio il tuo obiettivo è perdere peso, annota il modo in cui i tuoi vestiti si adattano al tuo corpo, q quindi modifica di conseguenza gli esercizi del tuo allenamento.

Il divertimento

L’esercizio fisico, la sua preparazione la disciplina e l’impegno richiesti per eseguirlo, possono sembrare solo un dovere e non un piacere.

Invece prenderti cura del tuo corpo può essere una parte divertente della tua vita quotidiana e se l’attività fisica che svolgi non ti eccita, trova qualcosa che lo faccia. Ad esempio trova il tempo per movimenti non strutturati e fluidi: come fare una passeggiata, saltare in un grande mucchio di foglie o ballare con la tua musica preferita.

Le ricompense

Prometti a te stesso una ricompensa o un piccolo strappo alla regola dopo aver raggiunto un obiettivo.

Potrebbe essere qualcosa di piccolo o di grande, ma non dimenticare di dare valore anche ai vantaggi intrinseci dell’esercizio: quella sensazione di successo, sollievo dallo stress o calma che ti gratifica dopo un buon allenamento.

In conclusione

La tua motivazione può cambiare di giorno in giorno, questo significa scavare in profondità per trovare in te stesso quel pensiero, obiettivo o ricompensa che ti farà allenare oggi.

La tua motivazione può emergere più facile se elimini le scuse prima che si verifichino, ma soprattutto renditi conto che tutto diventa più facile con molta pratica, perchè solo se ti alleni costantemente, comprendi meglio cosa ti motiva e solo le tue azioni generano proprio quella sensazione che stavi cercando.

Vuoi che ti aiutiamo a trovare la motivazione giusta per allenarti?

SCRIVICI SUBITO!
CHIAMACI SUBITO!